Funghi per ripensare il mondo

Libro dell’anno?

Sì. Di solito non sbilancio mai, men che meno a giugno. Tuttavia, quest’anno non posso non azzardare: L’ordine nascosto. La vita segreta dei funghi del micologo britannico Merlin Sheldrake è probabilmente il libro dell’anno. Fermi, posate i forconi e ragioniamo. Nemmeno a me piacciono questi proclami altisonanti, ma qui stiamo parlando di un testo in grado di aprire nuovi orizzonti. Già, L’ordine nascosto (in inglese Entangled Life) è uno di quei libri meravigliosi che ti fa guardare il mondo con occhi nuovi, diversi.

Sheldrake è abilissimo nel disvelare un intero universo, quello del sottosuolo, che ancora così poco conosciamo. Ci accompagna alla scoperta di tartufi, licheni, funghi psichedelici, simbiosi e reti ecologiche con grandi abilità, utilizzando poi la micologia come strumento in grado di mettere in crisi convinzioni e prospettive. Come possono dei semplici funghi portarci a mettere in discussione il nostro concetto del Sé? Come potrebbe cambiare il nostro mondo se iniziassimo a guardarlo da là sotto, dalla rete intricata di ife che si ramificano per chilometri nel sottosuolo?

Cover

L’intervista all’autore su La Lettura

Ho avuto il piacere di chiacchierare con l’autore su Skype un paio di settimane fa. Abbiamo parlato dei funghi, del libro, della nostra incapacità di raccontare storie che comprendano tutti i Terrestri, del ruolo dell’immaginazione nel processo scientifico. Merlin Sheldrake è una di quelle persone che riescono a guardare ai problemi del nostro mondo utilizzando punti di vista inediti. Questo ne fa un grande scienziato e un vero e proprio intellettuale. A mio modo di vedere il tipo di persona che serve in quest’era di crisi.

L’intervista sarà disponibile su La Lettura, in edicola dal 28 giugno e per tutta la prossima settimana. Sull’app del Corriere è già possibile leggerla oggi. Il libro, invece, pubblicato da Marsilio (qui la scheda), nella traduzione di Anita Taroni e Stefano Travagli, è in libreria da giovedì 25 giugno.

Cattura1

I link

Marea di link. Tutti quanti, ovviamente, dedicati al mondo dei funghi.

Il sito dell’autore.

Un bell’articolo del New Yorker dedicato a questo e ad altri libri sui funghi.

Una bella chiacchierata fra Merlin Sheldrake e Robert McFarlane (su LitHub).

 

* L’immagine di copertina è una fotografia dello stesso autore, che ha fatto crescere su una copia del suo libro una colonia di funghi che poi, il giorno stesso della nostra intervista, ha cucinato e consumato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close